Achille

età

colore

sesso

Rescue Bouledogue Francese Italia 
Associazione no profit

La sua Adozione…

Oggi vi racconto una bellissima favola di Natale. C’era una volta una regina austera e diffidente, sempre pronta ad aiutare però dei nasi schiacciati bisognosi.
Un giorno le arriva una missiva da un reame poco lontano, pareva ci fosse un muso schiacciato, con pancia abnorme e palle secche da aiutare. La regina tirando un KTM si organizza e va a recuperare questo piccolo catorcio. Quel giorno incrocia i suoi occhi e per la prima volta la regina ritenuta da tutti forte, si angoscia e teme… eh sì, teme proprio di non farcela. Caricano il nano sulla carrozza guidata da zio Govanni e corrono verso una clinica che pare faccia miracoli: Achille è il suo nome. Resta ricoverato ma poi dimesso con diagnosi non bella, anzi bruttissima. Chiede aiuto ai soliti amici del reame: la contessa Penelope e il conte Giuseppe ed iniziano insieme al popolo rescue le cure per il tato sfortunato. Nessuno però sapeva, nessuno immaginava, che durante quelle notti di angoscia c’era una bella principessa accanto al nostro Achille. Una fanciulla dagli occhi blu bellissimi e capelli lunghi biondi, che tutti chiamavano dottoressa. “Ciao, ho conosciuto Achille durante la sua degenza e me ne sono innamorata”. La regina si accascia e le trema per la prima volta la voce, teme che sia un sogno… teme che quella dolce ragazza non abbia capito che ha poco Achille come tempo da regalarle. Lo so, ma lo scelgo proprio per quello! Un grande guerriero e una piccola ma caparbia dottoressa ♥️💙
Oggi grande festa al reame rescue, malgrado le lacrime e altro che non sto a spiegare. Ma sapete cosa? La regina oggi ha creduto che esiste il miracolo di Natale. 🎄
Grazie rescue per aver insieme creduto a questo miracolo e grazie Carlotta per la donna che sei
♥️ ACHILLE ADOTTATO 💙♥️♥️
E vissero tutti felici e contenti
PERCHÉ AMORE PORTA AMORE

La sua Storia…

Inizio questo appello di adozione con la frase che dice che: “un cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra, ma si dona”.
Ricevo la richiesta di aiuto per Achille due mesi e mezzo fa, quello che mi trovo davanti quel giorno è stato per me una forte e sonora fitta al cuore. Quel cuore che sarà sempre presente in questo mio appello e soprattutto per quanto riguarda questo diamante. 💎
Achille lasciato a se stesso, con una ascite di circa 6 litri in addome, faceva fatica a camminare, aveva gli occhi supplichevoli e pieni di pus, nemmeno mi guardava, nemmeno cercava un contatto, sembrava rassegnato!
La corsa, lo stesso giorno, alla clinica con un lungo ricovero e con l’ansia in gola, la speranza, mille domande: se avessimo saputo prima? se ci avessero avvisato prima?
Ma dovevamo accettare che nonostante tutto abbiamo risposto alla chiamata. Achille era anche sottopeso, non alimentato a dovere ed abbiamo dovuto veramente aiutarlo a tirarsi su. Ricordo la fame che aveva ed è la stessa fame di vita che gli ha permesso di essere qui con noi oggi. Cerco per lui l’ADOZIONE DEL CUORE, senza se e senza ma!
Ha 9 anni, ha uno scompenso cardiaco cronicizzato così come una cronicità ai polmoni dovute ad anni di incuria, non so nemmeno come sia ancora fra noi.
Farà terapia per queste sue cronicità per la vita che gli resta da vivere. Non può essere castrato ne subire interventi perché sarebbe troppo rischioso ed ascoltiamo i nostri specialisti.
Dovrà condurre una vita fatta di coccole (sapeste quante ne fa) di tenerezza e di serenità. Cerco per lui chi possa prendersi cura di questo cuore malato ma che ha tanto veramente tanto da dare. Non avrà una vita lunga e la mia onestà in questo deve essere chiara e trasparente, ci hanno pronosticato un paio di anni di vita ma poi chissà, tutto può accadere e loro, i nostri guerrieri, hanno sempre dimostrato che tutto può anche essere il contrario di tutto, ma chi veramente vede e guarda Achille deve vedere soltanto la gioia di poter regalargli e regalarsi questi anni di amore incondizionato, di non guardare il tempo che scorre e di approfittare di ogni emozione ricevuta e donata.
Dovrà poi fare controllo ogni 6 mesi con ecocuore. Si trova a Venezia. È compatibile con i suoi simili, si gatti, quel giorno del suo recupero ve ne erano 4/5 con lui , preferibilmente un solo altro peloso in casa e che sia o coetaneo o molto buono ed equilibrato. Achille corre, gioca e fa la sua vita normale ha bisogno di qualche attenzione in più ma non voglio che passi il messaggio che è un tato che si fa fatica a gestire, anzi. È speciale Achille, ormai orecchie floppe per otoematoma mai curati, fuori standard ma giuro, tanto caro, veramente tanto! 💙
Per candidature si richiede compilazione questionario conoscitivo con controllo pre e post affido se scelti come famiglia adottiva. Ricordiamo che candidarsi non significa che vi sarà affidato, a noi scegliere la famiglia più idonea per lui e le sue esigenze. NON SI EFFETTIAMO STAFFETTE, pertanto chi sarà scelto dovrà recarsi a Venezia. NON AFFIDIAMO I NOSTRI RESCUE DOVE VI SIANO GIÀ CANI PRESENTI NON STERILIZZATI E O NPM CASTRATI C’è chi ama incondizionatamente e chi sente di fare la differenza, ecco io sto aspettando per Achille proprio quella persona. Quando il cuore ama, lo fa in qualsiasi ora del giorno e della notte, il cuore non dice mai “oggi non posso”, abbiate il coraggio di seguire il vostro 💙 Vieni, Achille, cuoricino, vieni, zia Agny ti porta con se. 💙

Informazioni

  • Carattere
  • Taglia
  • Pelo
  • Educato in casa
  • Stato di salute
  • Compatibile con

Curiosita? Contattaci!


Altri rescue da Adottare

Frutto di accoppiate senza scrupoli, bello ma sordo. Si trova a Palermo

Ex fattrice, si trova a Palermo, molto dolce ed affettuosa.

Provenienza di un sequestro in Caserta. Un passato da ex fattrice, si trova in provincia di Venezia

Meravigliosa creatura, la nostra Sirya. Appena due anni e mezzo ed è già considerata ex fattrice.

Ha 6 anni ed è un buon cane. Si trova in provincia di Roma